Salisano in Sabina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Vespertilio
Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio

Esplorato l'acquedotto romano di Fianello dal Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio di Salisano

E-mail Stampa PDF

600534_4186449069105_1386657205_n

Articolo del Quotidiano Il Messagero di Rieti. 17 Giugno 2012

Ultimo aggiornamento Giovedì 12 Luglio 2012 07:12
 

Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio

E-mail Stampa PDF

corvarocunicolo 1Il Gruppo è stato fondato a Salisano nel dicembre del 1993 da Cristiano Ranieri - Presidente - (laureato in archeologia con la specializzazione in cunicoli ed acquedotti romani, consulente scientifico per il National Geographic, speleosub ed autore di numerose pubblicazioni inerenti l'archeologia e la speleologia del territorio sabino, collabora inoltre con le Soprintendenze per i Beni Archeologici di Roma e del Lazio), Mario Ranieri - Responsabile della Sicurezza - (pioniere della speleologia subacquea e membro del Gruppo URRI di Roma) ed Elio Mercuri - Vicepresidente - (profondo conoscitore del territorio sabino), con l'obiettivo di fare conoscere, ad appassionati e non, le ricchezze del sottosuolo sabino, come cavità naturali ed artificiali coniugando la speleologia (speleologia, speleologia urbana e subacquea) con l'archeologia e la paletnologia.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Luglio 2011 20:59
 


Attivita a Salisano


Impianti elettrici e tecnologici. Per info: 3392653546

Notizie flash

Vuoi segnalare eventi inerenti Salisano o che si svolgono sul territorio della Sabina?  Puoi fare una segnalazione all'amministratore visitando la pagina contatti o inviando una mail a info@salisanoinsabina.it e saranno pubblicati.