Salisano in Sabina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Dolci
Dolci

Caociuni e castagne (ravioli con crema di castagne) (Pescorocchiano, Petrella Salto, Varco Sabino, A

Ravioli secchi, di sapore dolce, di colore dorato, a base di castagne. Si prepara a partire da una sfoglia ottenuta

da farina, vino e olio extravergine di oliva. Successivamente si prepara una marmellata facendo bollire in acqua

delle castagne precedentemente arrostite sul fuoco e sbucciate, tritandole finemente e ponendole nuovamente

sul fuoco con l'aggiunta di zucchero, liquore aromatico e cioccolato fondente. La marmellata così ottenuta viene

quindi disposta su una sfoglia in modo da formare dei ravioli che vengono poi fritti e cosparsi di zucchero.

 

Amaretti (Antrodoco - Cittaducale)

Frutto di una lunga tradizione orale che ne preserva la ricetta da generazioni, gli amaretti
sono dolci rotondeggianti e dorati, ottenuti dalla lavorazione di mandorle, albume e
zucchero.
Gli ingredienti (mandorle, albume, zucchero) vengono conservati, fino al momento
dell'uso, a temperatura ambiente o in frigorifero a temperatura controllata.
Vengono poi mescolati con impastatrice meccanica. 
 

Amaretti casperiani (Casperia)

Dolce, tipo meringa, ottenuto dalla lavorazione di chiare d'uovo montate a neve, zucchero,

nocciole tostate e tritate, essenza di mandorle amare ed 1 pizzico di vaniglia.

 

Frittelli di riso - Frittelli di San Giuseppe (Magliano Sabina)

I frittelli di riso sono dei dolci caratteristici della provincia di Rieti ed in particolare
del comune Magliano Sabina. Vengono preparati esclusivamente a livello
domestico ed in occasione della festa di San Giuseppe (19 marzo), per tale
motivo vengono chiamati anche frittelli di San Giuseppe.
La ricetta è molto antica e viene tramandata oralmente; esistono documenti
anche nell'archivio storico comunale.
Sono frittelle di riso di forma sferica e colore dorato, cosparse di zucchero.
Il riso viene bollito, lasciato raffreddare a temperatura ambiente e poi unito ad un
impasto di zucchero, farina e lievito di birra. Si lascia lievitare per qualche minuto
e poi si formano delle frittelle di varie dimensioni che vengono fritte in
abbondante olio bollente. Si cospargono di zucchero e si gustano appena
fredde.
 

Gnocchi di latte

INGREDIENTI: 70 gr. di amido di farina bianca, 50 gr. di zucchero semolato,un
pizzico di cannella, 25 gr. di burro, 3 tuorli, 1/2 lt. di latte, 2 cucchiai di
parmigiano, sale.
PROCEDIMENTO: Scaldare il latte. Mettere in una casseruola smaltata i tuorli,
unire 35 gr. di zucchero, l'amido,
un pizzico di cannella e uno di sale e mescolare unendo lentamente il latte.
Porre la casseruola sul fuoco e sempre mescolando portare ad ebollizione.
Versare la crema ottenuta in un piatto largo e fondo e stenderla fino ad
ottenere un composto alto circa 1 cm. e lasciare raffreddare.
Quando il composto sarà freddo, tagliare a pezzi e disporli su una teglia
da forno, spolverandoli con parmigiano, cannella, zucchero e burro fuso.
Cuocere in forno a 180° per circa 10 minuti. Sfornare, far riposare altri 10
minuti e servire.
 


Pagina 4 di 8

Attivita a Salisano


Impianti elettrici e tecnologici. Per info: 3392653546

Notizie flash

Questo sito si prefigge di far conoscere questo bellissimo paese della Sabina situato a circa 60 chilometri da Roma e a 33 km da Rieti dove è possibile godere del piacevole clima, della natura, della buona cucina e del relax. Qui potrete trovare una rassegna di tutto ciò che Salisano offre in termini paesaggistici e di accoglienza. Buon divertimento.